L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa
alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione
delle controversie internazionali
Art. 11 della Costituzione Italiana

Accordi UE-Libia: preoccupazione delle ONG italiane per le disastrose conseguenze

La lettera aperta al Governo italiano sui flussi migratori

Continua

Quell'APE che non riesce a volare...

"L'arte degli accordi scorretti" tra Unione Europea ed Africa Orientale

Continua

Concluso il progetto "Tsiroti de paz" in Perù, nella delicata zona del VRAEM

Importanti i riconoscimenti pubblici a chiusura dell'azione

Continua Tutte le news

Il futuro del cibo e le sfide per l'agricoltura nel ventunesimo secolo

Dal 24 al 26 aprile nei Paesi Baschi, per dialogare su chi, come e con quali implicazioni nutrirà il mondo

CETA: ecco come chiedere agli Europarlamentari di fermarlo!

Il 15 febbraio il voto finale sull'accordo commerciale Canada-Europa: fai sentire la tua voce con il Ceta Check!

Mafie e agromafie: come la criminalità organizzata ha messo le mani sui nostri campi

Omizzolo e Palmisano in un incontro su criminalità organizzata, agricoltura e caporalato a Valsamoggia (BO), il 20 febbraio

Tutti gli appuntamenti

In primo piano

REGALA IL DIRITTO ALLO STUDIO!

Anche un piccolo contributo può aiutarci a garantire borse di studio, vitto e alloggio per gli studenti e le studentesse del centro di formazione universitaria (ISTVS) a Sheikh, in Somalia.
Qui, le ragazze ed i ragazzi acquisiscono le competenze necessarie per lavorare nel settore primario, il più importante del loro paese, legato alla zootecnica, alla pastorizia, all’agricoltura ed all’uso delle risorse naturali, ed apprendono le tecniche veterinarie ed agronomiche “by doing”, in un approccio centrato sulle loro capacità pratiche e le loro attitudini al “problem solving”.
Sosteniamo insieme il futuro dei giovani in Somalia! Scopri come...

Continua